Loading...
HOME / CRONACA / LE BAMBINE DIMENTICANO I PASSI DEL BALLO DI NATALE, LA MAESTRA LE PRENDE A CALCI E SCHIAFFI -VIDEO CHOC

LE BAMBINE DIMENTICANO I PASSI DEL BALLO DI NATALE, LA MAESTRA LE PRENDE A CALCI E SCHIAFFI -VIDEO CHOC

loading...

LE BAMBINE DIMENTICANO I PASSI DEL BALLO DI NATALE, LA MAESTRA LE PRENDE A CALCI E SCHIAFFI -VIDEO SHOCK

Una maestra di scuola materna è stata licenziata dopo aver preso a calci e schiaffi due bambine, che non riuscivano a memorizzare una coreografia adeguatamente per il loro evento di Natale. L’incidente è avvenuto pochi giorni prima di Natale, a Lu’an, Cina orientale, provincia di Anhui. filmati di sorveglianza mostrano le due bambine, di età compresa tra quattro e cinque anni, che prendono parte alla danza, per il loro spettacolo annuale di Natale. Tuttavia, le bambine hanno problemi a memorizzare la routine di danza, che coinvolge metà del gruppo, in piedi. La loro maestra impaziente, il cui nome non è stato diffuso, tira le due ragazze per i capelli e le mette da parte, le schiaffeggia e calcia, come punizione per la loro scarsa coordinazione. Le bambine hanno poi raccontato alle loro famiglie dell’abuso, che hanno chiesto di vedere in filmati. Ci deve essere almeno un altro insegnante in classe, al momento dell’incidente, ma non è intervenuto nessuno.
I genitori hanno dnunciato la scuola per danni. L’educatrice è stata licenziata poco dopo, e la scuola materna sta negoziando con i genitori una compensazione per l’esperienza traumatica.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Loading...

Altro admin1965

Guarda Anche

Washington, incendia il marito che aveva stuprato la figlia di 7 anni: «Sparargli? Troppo gentile» – video

Washington, incendia il marito che aveva stuprato la figlia di 7 anni: «Sparargli? Troppo gentile» …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *