HOME / CRONACA / SHOCK! FACEVANO PROSTITUIRE LA FIGLIA MINORENNE: IN CARCERE CON IL “CLIENTE”

SHOCK! FACEVANO PROSTITUIRE LA FIGLIA MINORENNE: IN CARCERE CON IL “CLIENTE”

loading...

SHOCK! FACEVANO PROSTITUIRE LA FIGLIA MINORENNE: IN CARCERE CON IL “CLIENTE”

violenza-minore-660x330

Una coppia di genitori e un anziano di Leoforte, in provincia di Enna, in Sicilia, sono stati incarcerati con l’accusa di sfruttamento della prostituzione minorile e violenza sessuale su minore.

I fatti risalgono al 2005, quando due genitori obbligarono la figlia quindicenne a consumare rapporti sessuali due volte a settimane con un anziano, dietro pagamento di una somma di denaro. Un calvario protrattosi per tre anni (e da cui è nata anche una bambina), fino all’intervento della magistratura.

Ora la Corte di Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d’Appello, che aveva condannato la madre a otto anni di reclusione, il padre a cinque anni e quattro mesi e l’anziano a due anni e sei mesi. Per quest’ultimo, peraltro, era già intervenuta la prescrizione in sede di processo d’Appello, facendo decadere tutti i rapporti sessuali a pagamento consumati prima dell’ottobre 2006.

La Polizia di Stato ha eseguito gli ordini della magistratura e ha condotto i tre nella casa circondariale di Enna. Le generalità dei genitori non sono state divulgate per proteggere l’identità della ragazza, minorenne all’epoca dei fatti.

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui)(Qui)(Qui)

Fonte clicca QUI

Altro Marco

Guarda Anche

Il dramma della 12enne: “Mi fa male una gamba” – PHOTOGALLERY

Il dramma della 12enne: “Mi fa male una gamba” – PHOTOGALLERY Ashleigh Massey, 12 anni, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *