Loading...
HOME / CRONACA / Attacca pancetta di maiale in moschea: cosa gli è successo in carcere (atroce)

Attacca pancetta di maiale in moschea: cosa gli è successo in carcere (atroce)

loading...

Attacca pancetta di maiale in moschea: cosa gli è successo in carcere (atroce)

 

1483097630817-jpg-aveva_attaccato_pancetta_di_maiale_in_una_moschea__fine_tragica__cosa_gli_e_successo_in_carcere_

Aveva attaccato pancetta di maiale in una moschea: fine tragica, cosa gli è successo in carcere

È stato trovato morto in carcere a Bristol Kevin Crehan, 35 anni, condannato a un anno per aver legato della pancetta di maiale alle maniglie di una porta dell moschea locale di Totterdown. È un corso una indagine sul decesso, le cui cause sono ancora poco chiare. Creahan (foto dal Bristol Post) era in carcere dallo scorso luglio insieme a Mark Bennett, 48 anni. Durante “l’assalto” alla moschea l’uomo aveva legato una bandiera di San Giorgio, simbolo dell’orgoglio britannico, alla facciata del luogo di culto islamico e aveva aggredito un membro della comunità musulmana. Per questo le autorità gli aveva anche vietato di stazionare a meno di 100 metro da una moschea ovunque in Inghilterra o in Galles.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Loading...

Altro admin1965

Guarda Anche

Rigopiano, Francesca rompe il silenzio e parla del suo Stefano

Rigopiano, Francesca rompe il silenzio e parla del suo Stefano A un mese dalla tragedia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *